storia sneakers

Il nostro originale viaggio alla scoperta delle sneakers non racconta la storia, ma le storie. Chi le ha indossate, chi ne ha fatto un modello di vita o chi, attraverso di esse, è divenuto un’icona.
Sneaker è da sempre sinonimo di movimento, la scarpa sportiva e da gara per eccellenza, in uso già dai primi decenni del 1900. Calzata da atleti incredibili, che ne hanno fatto la propria carta vincente ed un simbolo unico per superare le più grandi sfide.

Secondo l’etimologia del sostantivo, le sneakers nascono per muoversi in silenzio, scivolando quasi di nascosto (dal verbo inglese to sneak). Tra la pelle e la gomma, ancora più stretta dei suoi lacci, ogni sneaker porta con sé un valore inestimabile: l’energia. La forza delle sneakers si è diffusa prima tra gli atleti ed è poi diventata simbolo di ribellione tra i giovani americani, negli anni ’60.

La moda, sempre più vicina allo streetwear, le ripropone come elemento di culto, nell’ambiente americano (e non solo) degli anni ’70 e ’80. Inizia il tempo delle Sneakerheads, molto più che fan o appassionati di sneakers, che occupano un nuovo contesto urban contemporaneo.

Le sneakers raccontano i grandi campioni dello sport, ritornando protagoniste a metà degli anni ’80 con Michael Jordan durante le sue vincenti performance sportive.

Non solo sport, però. Anche musica. Il look degli artisti, icone dei gruppi musicali rock, rock alternativo e punk rock come Nirvana, Ramones e AC/DC.

Le sneakers sono sempre al centro dell’attenzione, non solo moda, sport e musica, ma anche mass media e cultura. Nel 2005 esce il film-documentario “Just for Kicks” che ripercorre la storia di alcuni tra i più importanti modelli di sneakers e svela confessioni inedite su queste calzature da parte di famose personalità del panorama americano.
Dieci anni più tardi, nel 2015, “The Rise of Sneaker Culture”, la grande mostra allestita al Brooklin Museum di New York che raccoglie, in ordine cronologico, oltre 150 modelli di sneakers, tra capsule collection e non solo.

La sneaker: giocosa e a volte irriverente, monocromatica o multicolour, impreziosita da dettagli e ricami o dal design minimal. La scelta è davvero ampia, come infinite sono le possibilità di abbinamento che questa calzatura offre.

sneakers simbolo e storia

Anche Voile Blanche abbraccia il cambiamento e con il suo panorama di sneakers esclusive si fa portavoce di un nuovo stile. Scopri nello store ufficiale le nuove collezioni, tra originali abbinamenti di forme, tessuti e colori e lasciati contagiare dalla bellezza unica, diventando protagonista dell’unconventional e contemporary lifestyle Voile Blanche.